Cotti

  • SOPPRESSATA
  • BURISTO
  • POLLO IN GALANTINA
PROSCIUTTI

EFFETTUA UN ORDINE

Telefono. 0577 372144

Fax. 0577 372442

Cell. Sede. 3457994941

Supporto e-mail

 

SOPPRESSATA 10 Kg


Provenienti dall'antica arte contadina senese il cui motto era "del maiale non si butta via niente", il nostro salumificio ripropone questi antichi prodotti cercando di avvicinarsi ai vecchi metodi e ai vecchi sapori.
La soppressata viene fatta con carni di testa bollite e "drogate"con sale, pepe e spezie.
Successivamente viene insaccata in tessuto non tessuto oppure in sacchi di juta per alimenti che gli conferiscono il caratteristico aspetto rustico.
I risultati sono due pezzature diverse: la prima di circa 10 kg, la seconda di oltre 20 kg.
A richiesta esse possono essere porzionate secondo le esigenze di vendita.

 

Scheda Tecnica PDF

 

 

PROSCIUTTI

EFFETTUA UN ORDINE

Telefono. 0577 372144

Fax. 0577 372442

Cell. Sede. 3457994941

Supporto e-mail

 

BURISTO 1 Kg


Il buristo è prodotto con i "friccioli" (carni di maiale miste macinate e fritte) e con cotenne bollite.
Il tutto viene drogato con sale, pepe e spezie con l'aggiunta di una piccolissima percentuale di sangue di maiale, che serve essenzialmente a dargli il caratteristico color marrone scuro, e insaccato in budella naturale.
Il prodotto subisce un secondo processo di cottura.
Il prodotto finale raggiunge il peso di circa 1 kg Alimenti privi di glutine e OGM

 

Scheda Tecnica PDF

 

 

PROSCIUTTI

EFFETTUA UN ORDINE

Telefono. 0577 372144

Fax. 0577 372442

Cell. Sede. 3457994941

Supporto e-mail

 

POLLO IN GALANTINA


 

Scheda Tecnica PDF

 

 

Mission

Il Salumificio IL BORGO ha Saputo mettere a frutto l'esperienza maturata nel corso del lungo Periodo d'attività nel settore, realizzando una produzione di qualità e attuando una Politica Aziendale che ha permesso di installare e mantenere rapporti continuativi e d'affezione basati sulla Soddisfazione della clientela.

Read More

Certificazioni

TUTTA CARNE ITALIANA
AL 100% 
ALIMENTI ESENTI DA OGM

 

Read More